thumbnail Ciao,

Con le due inglesi Arsenal e Chelsea oramai tiepide sul fronte Jojo e i Della Valle poco intenzionati a tenerselo in casa dopo le polemiche, si potebbe trovare l'accordo.

Patata bollente per tutte le parti, è la settimana giusta per risolverla. Fiorentina, Juventus, Stevan Jovetic. Ognuno vuole mettere fine alla telenovela dell'estate, ognuno a modo suo. Ma nessuno vuole rimanere insoddisfatto dopo il passaggio di Jojo in bianconero.

Già, perchè l'attaccante montenegrino potrebbe diventare il nuovo attaccante di Madama a breve: oggi di scena il matrimonio di Mirko Vucinic, ci saranno sia mister Conte, sia la dirigenza bianconera sia l'attaccante viola. Si parlerà, l'attaccante ribadirà il suo sì grazie.

Il problema, come noto, non è il giocatore, ma bensì la Viola, che continua a chiedere 30 milioni cash. Ma con le due inglesi Arsenal e Chelsea oramai tiepide sul fronte Jojo e i Della Valle poco intenzionati a tenerselo in casa dopo le polemiche, si potebbe trovare l'accordo.

Nuovi colloqui tra i club, prima del controlli medici in vista del ritiro fiorentino che scatterà lunedì 8 luglio. Ora msiter Ramadami, agente dell'ex Partizan, deve tessere la sua tela per convincere i toscani a cederlo a 22 milioni più due contropartite, magari Marrone e Quagliarella.

Come terzo punto in favore di Marotta, il club di Montella ha bisogno di monetizzare al più presto per chiudere l'affare Mario Gomez, comunque ad un passo come evidenziato da Goal.com in esclusiva.

Sullo stesso argomento