thumbnail Ciao,

L'attaccante uruguayano ha mandato un messaggio d'amore ai tifosi napoletani. Che sia un'apertura ad una sua permanenza in maglia azzurra?

La sua doppietta ed il goal realizzato durante la lotteria di rigori non sono bastati all'Uruguay per poter arrivare terzo nella Confederations Cup. Edinson Cavani ha comunque mostrato ancora una volta di essere un attaccante coi fiocchi. Ecco che cosa ha affermato El Matador a fine partita.

"Faccio i complimenti all'Italia che ha fatto una grande Coppa e ha meritato questo 3° posto. Sono contento per i miei goal ma non è bastato. La cosa più bella è però che l'Uruguay ha dato tutto quello che poteva in questa partita. Cerco sempre di fare bene, ogni tanto capita ogni tanto no".

"Abbiamo dimostrato di essere una squadra solida che vuole sempre migliorare e andare avanti e poter fare partita contro qualunque squadra. Sto vivendo un bel momento della mia carriera, voglio continuare a fare il meglio, perchè nel calcio non si sa mai cosa può capitare".

Impossibile non parlare del suo futuro, che molti vedono lontano da Napoli e dall'Italia: "Non parlo del mio futuro perchè in questo momento qualunque cosa dico si interpreta male, quindi preferisco non parlarne. Rientrerò in Italia presto, perchè ci sono cose delle quali bisognerà parlare. Un bacio a tutti i napoletani. Forza Napoli".

Come va interpretata questa uscita? Come un segnale distensivo e che fa denotare una voglia di restare. O come la consapevolezza che nessuno pagherà la clausola di 63 milioni di euro e quindi è bene poter cercare di riconquistare i tifosi che tanto lo hanno acclamato ma che in questo ultimo periodo lo hanno un po' beccato?

Sullo stesso argomento