thumbnail Ciao,

Vicinissimo l'accordo tra la società bianconera e la Sampdoria per il giovane attaccante esploso a Ascoli. Ed anche per il difensore del Torino manca solo l'annuncio.

Altro che attendismo e incapacità di concludere trattative: in queste ore Beppe Marotta è realmente scatenato e dopo l'acquisto di Tevez sta adesso cercando di mettersi in posizione di forza con la Fiorentina riguardo al tormentone Jovetic, per il quale la Juventus è pronta a sferrare l'assalto decisivo.

Ma non finisce qua, perchè la Vecchia Signora all'inizio della prossima settimana metterà a segno due ulteriori colpi, lungamente preparati negli scorsi giorni.

E' ormai fatta per Angelo Ogbonna, che andrà a completare il pacchetto di centrali bianconeri assieme al 'tridente' azzurro Chiellini-Barzagli-Bonucci. Al Torino andranno 8 milioni più la metà di Ciro Immobile: alla definizione della trattativa manca solo che Cairo si accordi per comprare l'altra metà del bomber dal Genoa, come preteso da Preziosi che ne detiene i diritti sportivi.

Ma è ad un passo anche Simone Zaza, acquisto sicuramente più di prospettiva, per il quale Marotta è riuscito a convincere la Sampdoria su una valutazione congrua alle aspettative bianconere, facendo forza sulla situazione contrattuale dell'attaccante esploso all'Ascoli, in scadenza nel 2014.

Ai blucerchiati andranno 4 milioni in contanti o la metà del cartellino di Manolo Gabbiadini. Gli ultimi margini della trattativa sono su un eventuale 'conguaglino' - nell'ordine del milione o poco più - che Osti potrebbe strappare agli uomini mercato bianconeri. Il destino di Zaza dovrebbe poi essere il prestito al Sassuolo, per mettere nelle gambe una stagione di massima serie e far vedere se è davvero 'da Juve'...

Sullo stesso argomento