thumbnail Ciao,

Il giocatore, Campione del Mondo 2006, non vuole restare a fare la comparsa in maglia Milan. Nei prossimi giorni incontro tra le due dirigenze per il ritorno emiliano.

Come Salamon credeva di trovare maggior spazio, o comunque di essere almeno preso in considerazione. Invece Cristian Zaccardo è sceso in campo solo una volta con la maglia del Milan, squadra che lo ha acquistato a gennaio 2013 dal Parma.

Ed è proprio in gialloblù che il giocatore Campione del Mondo 2006 farà ritorno nella sessione di calciomercato in corso. Non ha intenzione di fare la muffa nella panchina rossonera, meglio essere protagonista con Roberto Donadoni, in Emilia.

Nei prossimi giorni le due dirigenze si incontreranno per risolvere la questione e far sì che il difensore classe 1981 possa nuovamente scendere sul terreno di gioco con la casacca crociata, da titolare, da centrale goleador nella difesa a tre gialloblù.

Arrivato a titolo definitivo nell'operazione che ha portato Strasser e Mesbah da Tommaso Ghirardi, Zaccardo ha firmato un contratto triennale con il Diavolo: probabile a questo punto un prestito con diritto di riscatto.

Proprio il patron parmense si era così espresso ieri fuori dagli uffici della Lega: "E' un giocatore molto legato a noi, c’è effetto e stima, ma per adesso rimane un giocatore del Milan". Ancora per poco.

Sullo stesso argomento