thumbnail Ciao,

Alessio Cerci è al 100% granata, la società di Cairo ha sborsato circa 4 milioni per averlo. Diventa invece interamente della Fiorentina Bakic, sempre a metà tra i due club.

Alessio Cerci è stato riscattato interamente dal Torino. I granata si aggiudicano così la talentuosa ala romana, che era a metà con la Fiorentina. Dietro la mossa del club di Cairo, secondo gli ultimi rumors, potrebbe esserci il Napoli, interessato adesso a prelevare il giocatore.

Stando alle indiscrezioni in merito, il Toro avrebbe sborsato poco più di 4 milioni per prendere Cerci. Ecco la nota del club granata: "Il Torino Football Club ha risolto a proprio favore dalla Fiorentina la compartecipazione dell'esterno Alessio Cerci".

"Percorso inverso - si legge ancora - per Marko Bakic, che dunque è a tutti gli effetti un giocatore viola. Per quanto concerne Migjen Basha, non avendo trovato un accordo per risolvere la compartecipazione, Torino e Atalanta sono andate alle buste".

Dunque Cerci tutto al Torino, Bakic (altro giocatore a metà tra le due società) a Firenze. In seguito, si è appreso che i piemontesi hanno acquistato interamente Basha alle buste, offrendo più degli orobici (350mila euro contro 250mila). Questi i verdetti dell'ultim'ora per quanto riguarda i club coinvolti.

Sullo stesso argomento