thumbnail Ciao,

L'attaccante biancoceleste pensa che sarebbe meglio per la sua carriera poter andare a giocare in una squadra che gli possa dare maggiore continuità di prestazioni.

Libor Kozak, anche se non lo dice esplicitamente, nella prossima stagione vorrebbe lasciare la Lazio e andare a giocare con maggiore continuità. Ecco che cosa ha affermato il centravanti ceco ai microfoni del portale Sport.cz. Nessuna vena eccessivamente polemica nei confronti di Petkovic, che non lo ha fatto giocare spesso in Serie A.

"Ho un contratto di due anni con la Lazio ma è chiaro che mi piacerebbe poter essere ancora più importante all'interno della squadra. Ho giocato solamente cinque volte come titolare, troppo poco. Forse sarebbe meglio andare in un'altra squadra che mi consentirebbe di avere più occasioni di mettermi in mostra e di fare vedere cosa so fare".

La sua situazione dovrebbe comunque essere decisa nelle prossime settimane: "Petkovic è stato schietto, questo suo modo di fare nel corso dell'anno ha fatto bene alla squadra. Mi ha sempre detto che sarei stato preso in considerazione ogniqualvolta ce ne sarebbe stato bisogno. In campionato, rispetto a quanto ho fatto in Europa, ho avuto poche occasioni ma ho anche sbagliato dei goal facili. Penso che inizierò la preparazione alla Lazio, ma la situazione verrà risolta subito, credo ai primi di luglio".

Sullo stesso argomento