thumbnail Ciao,

Il club di Paolo Di Canio è solo l'ultima squadra a mettere gli occhi sulla freccia francese, attualmente in compartecipazione tra il Parma e la Sampdoria.

Classe 1988, transalpino, più veloce di un fulmine. Dove finirà Jonathan Biabiany? Difficile dirlo, sopratutto visto e considerando le pretendenti che continuano a crescere sempre più. Non solo Italia per lui, ora ci si mette pure l'estero.

E' il Sunderland di Paolo Di Canio l'ultima compagine ad aver messo gli occhi sull'esterno, secondo 'Sky Sport'. Dopo l'acquisto ufficiale di Diakitè ed i sondaggi per Cavanda e Rosina, il tecnico italiano guarda ancora al suo paese per rinforzare i Black Cats.

Inglesi solo ultimi ammiratori dell'ex inter, arrivato in Italia nel 2004: attulamente è in compartecipazione tra Parma e Sampdoria, con i gialloblù più vicini, ora come ora, ad averlo tutto per sè il prossimo anno. In attesa di chiare offerte.

In Serie A ci sono Lazio e Napoli a far la corte alla freccia francese, negli ultimi due campionati autore di otto reti; lui vorrebbe rimanere in Italia, ma molto dipenderà dai milioni sonanti che i biancorossi britannici metteranno sul tavolo crociato o blucerchiato.

Sullo stesso argomento