thumbnail Ciao,

Il direttore sportivo blucerchiato Osti ha parlato della situazione di calciomercato genovese, spazzando via le voci su Biabiany: "Il Napoli non si è fatto sentire".

Tanti pezzi pregiati, ma per ora solo uno ha lasciato la Sampdoria. Dopo l'addio di Mauro Icardi verso Milano, ora i blucerchiati sono intenzionati a trattenere i big, cercando di costruire una squadra che possa ben figurare nella Serie A 2013/2014.

Napoli e Juventus, ad esempio, farebbero carte false per arrivare allo spagnolo Pedro Obiang, centrocampista su cui i genovesi puntano tantissimo: "Il giocatore nn è sul mercato, resterà alla Sampdoria senza possibilità di rivedere questa situazione".

Parola del ds Carlo Osti, sentito da 'Radio Crc' anche a proposito del possibile interessamento azzurro per Biabiany: "Ottimo esterno, giocatore molto adatto al calcio moderno ma il Napoli però non si è fatto sentire. Ci confronteremo con il Parma su come risolvere la comproprietà per il giocatore, abbiamo dieci giorni di tempo".

Icardi ha scelto i nerazzurri: "Icardi piaceva al Napoli e all’Inter ed è stato il giocatore a scegliere la destinazione meneghina".

Il prossimo a partire dovrebbe essere Poli: "Il fatto che fosse sul mercato è cosa risaputa. Il Milan ha mostrato interesse ma la trattativa non è ancora chiusa".

Sullo stesso argomento