thumbnail Ciao,

Il Parma vuole 15 milioni per l'intero cartellino del giocatore, oppure 8 per la metà. Algerino naturalizzato francese, classe 1992, ha segnato otto reti nell'ultimo campionato.

La sua situazione non è strettamente collegata a quella di Edi Cavani. Ergo, se il Matador lascerà il Napoli, arriverà un altro giocatore oltre ad Ishak Belfodil. L'attaccante del Parma, infatti, è balzato in testa alle preferenze azzurre come rinforzo per il parco offensivo.

C'è da battere la concorrenza del Milan, ma i rossoneri nelle ultime ore, di fatto, stanno pensando con più insistenza a Carlitos Tevez: poco interesse a rilanciare la proposta avanzata dalla società campana a quella di Tommaso Ghirardi.

Come evidenzia 'Sky Sport', infatti, gli azzurrie i gialloblù avrebbero parlato a lungo nella giornata di ieri. Aurelio De Laurentiis è negli Stati Uniti, il patron emiliano in Italia: telefonate lunghe, richieste, possibilità e sopratutto una serie di cifre.

Si tratta, il Napoli vuole chiudere a breve. C'è da ricordare come giorni fa il numero uno campano abbia evidenziato che il primo colpo ufficiale napoletano sarà proprio una punta. Oggi potrebbe essere la giornata decisiva.

Il Parma vuole 15 milioni per l'intero cartellino del giocatore, oppure 8 per la metà. Algerino naturalizzato francese, classe 1992, ha segnato otto reti nell'ultimo campionato di A.

Antonello Preiti, ds del club emiliano, però smentisce: "Una cosa è un'indiscrezione di mercato, un'altra un'offerta ufficiale che qui a Parma non è mai pervenuta. Per ora Belfodil è un nostro giocatore e faremo di tutto per trattenerlo".

Sullo stesso argomento