Reina smentisce la chiamata di Benitez al Napoli: "Nessun contatto con lui, resto al Liverpool"

Il portiere del Liverpool ha chiarito la sua situazione in merito alle voci che lo vorrebbero tra i pali del Napoli nella prossima stagione: "La mia idea è quella di restare qui".
Nelle ultime ore si era rafforzata l'ipotesi di un trasferimento del portiere del Liverpool Pepe Reina al Napoli, in seguito alla pressione di Rafa Benitez. Ma lo stesso giocatore ha smentito tutto, dichiarando di non aver avuto nessun contatto con il tecnico spagnolo e di voler rimanere in Inghilterra.

Come si legge sulle colonne di 'Marca', l'estremo difensore dei 'Reds', recentemente convocato dal ct Vicente Del Bosque nella nazionale spagnola in vista della Confederations Cup, ha fatto chiarezza sulla questione di mercato: "Non ho alcuna notizia in merito, Benitez non mi ha chiamato per un eventuale trasferimento".

Reina ribadisce di voler rimanere al Liverpool, stoppando sul nascere l'interesse della dirigenza partenopea: "Benitez sa che sto bene al Liverpool e che la mia idea non è quella di lasciare Anfield Road. Queste voci non mi distraggono, il mio futuro per ora è al Liverpool".

Intanto il Napoli guarda anche alla difesa, il presidente De Laurentiis ha annunciato il primo colpo entro i prossimi giorni. Il nome più caldo resta quello di Davide Astori, che potrebbe lasciare il Cagliari per 12 milioni di euro. Ma l'allenatore Benitez spinge per portare in maglia azzurra due nomi che conosce meglio: si tratta di Martin Skrtel, centrale del Liverpool, o Thomas Vermaelen, difensore dell'Arsenal. Per entrambi si è già mosso qualcosa, anche se le trattative non sono semplici.