thumbnail Ciao,

Il ds blucerchiato si prepara ad affrontare una caldissima sessione di mercato: "Seguiamo anche Paulinho, ma non a certe cifre. Poli? Non parliamo con il Milan da due mesi...".

La Sampdoria pensa al mercato. Messa in archivio la stagione del ritorno in Serie A, il club doriano vorrebbe alzare l'asticella e affrontare la prossima con obiettivi più importanti della salvezza: per centrare l'obiettivo, Carlo Osti dovrà mettere a disposizione di Delio Rossi una rosa il più possibile competitiva.

Il ds blucerchiato vorrebbe dare un tocco di fantasia alla squadra: "Saponara ci piace moltissimo, abbiamo chiesto informazioni ma al momento il Milan sembra intenzionato a puntare molto su di lui - ha spiegato a 'PrimoCanale' - . Inoltre il giocatore è in comproprietà con il Parma e per questo è ancora più difficile da raggiungere".

Da parte sua, anche il club rossonero segue da vicino un giocatore della Samp: "Il Milan è molto interessato a Poli, ma non ha ancora sferrato l'affondo decisivo. Dobbiamo ancora sederci attorno a un tavolo per discuterne, l'ultima volta lo abbiamo fatto due mesi fa".

Nella sessione di mercato che sta per iniziare, Osti non parlerà solo con Galliani: "Paulinho ci interessa, ma non siamo disposti ad andare oltre certe cifre. Per Regini incontreremo l'Empoli, vogliamo riportarlo a Genova. Romero? Sarà difficile trovargli una collocazione. Su Zaza ci sono tanti rumors, ma una cosa è certa: il suo destino lo decideremo noi".

Sullo stesso argomento