thumbnail Ciao,

Il club ucraino ha messo sul piatto 11 milioni più 1 di bonus, proposta che gli azzurri non sembrano intenzionati a migliorare facendo così cadere l'opzione sul centrocampista.

Da acquisto quasi certo, a obiettivo di mercato in procinto di sfumare. Fernando Lucas Martins e il Napoli sono lontanissimi, 'colpa' dello Shakhtar Donetsk che ha messo sul tavolo del Gremio un'offerta da 12 milioni di euro che gli azzurri non sembrano intenzionati a rilanciare.

La società azzurra, come rivela 'Sky', è stata informata della nuova proposta formulata dagli ucraini per assicurarsi il centrocampista in qualità di club che vanta un'opzione su di lui. Ma il ds Bigon, che deciderà nelle prossime ore come muoversi, sarebbe orientato ad abbandonare l'asta dopo gli 11 più 1 di bonus avanzati dalla squadra allenata da Lucescu.

Il Napoli ora ha il diritto di acquisto e dovrà capire se accettare il 'rialzo' nella corsa al promettente mediano (su cui aveva messo gli occhi anche la Roma) oppure defilarsi, ma nel primo caso il cartellino del calciatore dovrebbe venir pagato almeno 13 milioni.

Sullo stesso argomento