thumbnail Ciao,

La Juventus ha affidato al procuratore di Jovetic l'offerta da presentare alla Fiorentina. Per la 'Vecchia Signora' prosegue l'opera di rafforzamento.

Con Fernando Llorente già bianconero e il 'Pipita' Higuain quasi, la Juventus prosegue nella sua opera di rafforzamento e continua ad insistere per portare alla corte di Antonio Conte anche Stevan Jovetic.

L'attaccante della Fiorentina è da tempo nel mirino del club bianconero, ma ora sembra essere sempre più vicina la stretta finale. Inseguito anche da Chelsea, Liverpool e Manchester City, Jovetic non ha mai nascosto che la sua preferenza sarebbe per la Juventus, così ad Agnelli e Paratici non rimane che convincere il club viola.

La Fiorentina, dal canto suo, sembra ora propensa a far partire il suo calciatore di punta, convinta che sia meglio monetizzare e rinforzare altrimenti la squadra anzichè tenersi un giocatore forte ma scontento. Non rimane, quindi, che trovare il punto d'incontro fra domanda e offerta.

Secondo le ultime indiscrezioni, l'offerta bianconera sarebbe quella di una somma che arrivi fino ad un massimo di 18 milioni di euro, corroborata da una contropartita tecnica gradita alla dirigenza gigliata e, chiaramente, anche a Montella. Contropartita che sembra sia stata individuata in Luca Marrone, giovane di belle speranze che in questa stagione si è dimostrato già una buona certezza, avendo giocato, e bene, diverse partite da difensore ma che nasce centrocampista e, vista l'incognita Pizarro, per la Fiorentina potrebbe essere l'uomo giusto.

A breve, come vi abbiamo svelato in esclusiva nei giorni scorsi, l'agente di Jovetic, Ramadani, che sabato scorso a Londra, a margine della finale di Champions League, ha incontrato i dirigenti della Juventus, incontrerà gli uomini mercato della Fiorentina e presenterà quella che è l'offerta della 'Signora'. Da lì in avanti le cose potrebbero davvero volare e Jovetic vestire molto presto la maglia bianconera.

Sullo stesso argomento