thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Il club londinese sta negoziando con i viola l'acquisto di Stevan Jovetic. Ballano circa 10 milioni tra domanda e offerta, ma Wenger lo vuole.

L'Arsenal è in trattative avanzate con la Fiorentina per portare a Londra la Stevan Jovetic e punta anche ad acquistare un secondo attaccante durante la prossima sessione di mercato. Nella lista di Arsene Wenger sarebbero finiti campioni del calibro di Robert Lewandowski ed Edin Dzeko.

Il club inglese, secondo quanto appreso da Goal.com, avrebbe iniziato a intavolare la trattativa con i viola già qualche settimana fa, fino ad intensificare i contatti negli ultimi giorni, dopo aver avuto conferma della disponibilità della Fiorentina a cedere il proprio giocatore. La valutazione data dai viola oscilla attualmente tra i 30 e i 35 milioni di euro, ma i Gunners contano di chiudere per una cifra inferiore ai 24 milioni.

L'Arsenal sarebbe pronto a mettere sul piatto come proposta di partenza esattamente 20 milioni già a fine mese, momento in cui si aprirà ufficialmente il mercato inglese. I londinesi comunque, stanti i dubbi sulle capacità di Podolsky e Walcott, non si accontenterebbero del solo Jovetic, e puntano con decisione a prendere anche un altro attaccante.

L'Arsenal è infatti in contatto con il Borussia Dortmund per Lewandowski e lavora sotto traccia con il Manchester City pure per l'ipotesi Dzeko. Su Lewandowski resta però in vantaggio il Bayern Monaco, senza dimenticare il possibile inserimento di altri club inglesi, con i due Manchester in prima fila. I londinesi sono stati accostati, inoltre, a Loic Remy del QPR, nel cui contratto c'è una clausola rescissoria. Il francese pare destinato a lasciare Loftus Road in estate, ma l'Arsenal non è realmente interessato a lui, in quanto cerca un nome di maggior spessore.

Le possibilità per i Gunners di arrivare a Jovetic dipendono in larga parte dal raggiungimento o meno di un piazzamento tra le prime quattro nella classifica di Premier. I primi approcci con il montenegrino dicono che il ragazzo sia ben disposto verso un trasferimento all'Emirates, a patto che venga assecondata una delle sue maggiori aspirazioni, ovvero giocare in Champions.

L'Arsenal sa che diventerebbe difficile, se non impossibile, arrivare al giocatore senza potergli offrire il massimo palcoscenico continentale: un problema che invece il City, concorrente dei Gunners per Jo-Jo, non ha di sicuro.

Il progetto Jovetic e l'idea di acquistare un'altra punta dicono molto delle intenzioni di Wenger per il prossimo mercato estivo, che si prevede dispendioso: gli obiettivi sono un nuovo portiere, un centrale, un play di centrocampo e un laterale destro per rimpiazzare il partente Sagna. Sarà Sebastien Corchia del Sochaux il suo possibile sostituto, in cambio di circa 6 milioni di euro.

Il City ha strappato una prima opzione per Jovetic quando ha acquistato lo scorso agosto il suo ex compagno di squadra in viola Nastasic, ma il montenegrino rappresenta in questo momento una seconda scelta per i Citizens, che mirano ad acquistare un top player del campionato italiano: in prima fila c'è Cavani.

Il club inglese avrebbe potuto acquistare Jovetic già durante la scorsa estate, ma la Fiorentina preferì soprassedere nel timore di proteste da parte della propria tifoseria. Il diretto interessato, del resto, aveva acconsentito a rimanere a Firenze per un'altra stagione, con l'intesa però che sarebbe stato lasciato libero di partire nella successiva finestra di mercato. Scenario che sta per materializzarsi.

Sullo stesso argomento