thumbnail Ciao,

L'allenatore dei Gunners ha lasciato intendere che questa estate ci potrà essere una buona campagna acquisti per poter rinforzare la squadra.

Dopo aver affermato in conferenza stampa di avere intenzione di restare all'Arsenal, rispettando il contratto che lo lega al club londinese, e di non andare quindi, come molti pensano, a sedersi sulla panchina del Psg, nel corso della conferenza stampa che precede l'impegno di campionato contro il QPR, il tecnico Arsene Wenger ha lasciato intendere che il mercato estivo dei Gunners potrà essere corposo.

"Finalmente siamo usciti dal periodo economico poco fortunato che abbiamo attraversato, ora da questo punto di vista siamo molto forti e possiamo ben sperare in vista del futuro". Qualcuno parla che potrebbe essere investita una cifra vicina ai 100 milioni di euro per rinforzare la squadra.

Qualcuno ha parlato anche del possibile ritorno di Fabregas: "Intanto pensiamo a concludere al meglio la stagione, per quanto riguarda Cesc non è certo un'operazione che si potrà fare a bene termine. Mourinho? E' una cosa che eventualmente riguarda solo il Chelsea, che comunque ha già attualmente un buon allenatore".

Tra i possibili nuovi arrivi potrebbe esserci il portiere ex-Inter, oggi al QPR, Julio Cesar. Del suo futuro ha parlato l'allenatore Harry Redknapp: "Credo sia molto difficile che nella prossima stagione Julio possa giocare con noi in Championship. Se Wenger vorrà potrà parlare con me di lui, ma di sicuro per portarlo via da qui sarà necessario presentare una buona offerta".

Sullo stesso argomento