Marchisio a tutto Juventus: "Resto in bianconero, Ibra sarebbe accolto a braccia aperte"

Il centrocampista bianconero ha voluto zittire tutte le voci di mercato che lo vedrebbero lontano dalla Juventus nella prossima annata.
Col il nuovo modulo, il 3-5-1-1 adottato da Antonio Conte, in casa Juventus Claudio Marchisio è diventato un elemento ancora più importante. Il centrocampista italiano è stato infatti trasformato in trequartista alle spalle dell'unica punta Mirko Vucinic.

Ai microfoni di Sky Sport 24 il ragazzo della 'Cantera bianconera' ha parlato del suo futuro, che vede solo con la maglia della Juventus: "Voglio rinnovare il mio contratto con la Juventus, le altre voci di mercato che ho sentito in questo periodo e che mi hanno riguardato non mi interessano. E' chiaro che mi fanno piacere, ma la mia idea è quella di restare qui".

Sul suo nuovo ruolo Marchisio ha precisato che... "Mi è successo anche gli altri anni di dover fare più ruoli a centrocampo, non è la prima volta. Anche in questo caso mi trovo bene, ma è merito dei miei compagni e del modo nel quale il mister ci mette in campo".

Si parla molto di un possibile arrivo di Ibrahimovic, arrivo che potrebbe essere osteggiato da parte dello spogliatoio. Marchisio esclude categoricamente questa ipotesi: "Ibrahimovic verrebbe accolto a braccia aperte,  è un campione che ha sempre vinto dovunque è andato. Credo che potrà soltanto migliorare la nostra squadra. Vedremo se ci sarà qualcosa di vero, è solo la società a saperlo".

Chissà che la società bianconera non ascolti tutti questi complimenti nei confronti dello svedese e non si convinca a fare uno sforzo economico che esulerebbe dalla sua nuova politica economica e finanziaria adottata con l'arrivo alla presidenza di Andrea Agnelli.