thumbnail Ciao,

Cambiamenti radicali in vista a Pescara: molti gli addii, dallo staff tecnico alla squadra. Quasi certi gli addii di Sculli, D'Agostino e Modesto.

Nessuno sembra gradire la retrocessione in B, ne la dirigenza, tantomeno i calciatori, molti dei quali hanno già fatto intendere che la loro prossima stagione non sarà con la maglia del Pescara.

Quindi, a campionato ancora in corsa, il club abruzzese programma già la nuova stagione, con un restyling in vista. O con maggior probabilità, qualcosa di più sostanzioso. Si, perchè, tra diritti di riscatto che non verranno esercitati e giocatori che verranno ceduti il Pescara cambierà radicalmente volto.

I primi a lasciare saranno gli italiani più illustri: da Sculli a Modesto e D'Agostino. Poi verranno piazzati Quintero e Vukusic, due pedine importanti in chiave mercato.

Infine il gruppone di stranieri composto da Weiss, Celik, Caraglio, Cosic e tutti gli altri che non verranno confermati. Per il Pescara è già calciomercato, ma per ora solo in uscita.

Sullo stesso argomento