thumbnail Ciao,

Il vicepresidente del club brasiliano ha parlato di mercato, ammettendo la difficile trattativa in corso nel tentativo di trattenere il gioiello della 'Selecao'.

Mezza Europa lo vuole, il Santos cerca di trattenerlo con tutte le forze il più a lungo possibile. E' questo il delicato momento di Neymar, gioiello del calcio brasiliano e della nazionale carioca, che rappresenta il vero sogno proibito dei maggiori top club del vecchio continente.

Il vicepresidente del club Odilio Rodrigues è intervenuto sulla questione, rivelando il duro lavoro che la società sta facendo per tentare di trattenere il giovane fuoriclasse: "Questa trattativa è la più complicata che abbiamo affrontato negli ultimi anni. Ma noi vogliamo che Neymar rimanga fino al 2016".

Il dirigente del Santos ha ammesso di avere un contatto diretto con il padre di Neymar, ma il Barcellona preme sempre più forte: "Intanto mi vedo con suo padre praticamente ogni giorno. Vogliamo che resti al Santos, ma è dura".

Sullo stesso argomento