thumbnail Ciao,

La trattativa sembrava conclusa, poi il trasferimento al Psg. Tanti contatti tra Pescara e Napoli: Insigne Junior nel mirino degli abruzzesi, Sebastiani consiglia Perin al Napoli.

Interessanti retroscena di mercato emergono dall'intervista rilasciata dal patron del Pescara  Daniele Sebastiani al 'Mattino'. Secondo quanto dichiarato dal presidente biancazzurro, nella scorsa estate il Napoli sarebbe stato veramente ad un passo dal gioiellino del Pescara, ora al Psg, Marco Verratti:

"L'affare si concluse in dieci minuti -
spiega Sebastiani - De Laurentiis mi disse: chiudiamo oggi stesso, lo prendo io. Qualcuno l'aveva promesso alla Juve, passai una notte a convincerlo a passare in azzurro, purtroppo andò diversamente e gli agenti chiusero col Psg".

Intanto il Pescara potrebbe mettere le mani su un altro Insigne, Roberto per la precisione, fratello di Lorenzo: "Sabato sarà un match tra club amici. Il Napoli è un grande club. Seguiamo Roberto Insigne come Tutino e Fornito. Quintero l'ho preso da solo e mi dispiacerebbe se lasciasse l'Italia. Weiss? Spero possa vestire l'azzurro. Perin lo consiglio al mio amico De Laurentiis. Ci siamo sentiti per fissare l'incontro prima della partita di sabato".

Sullo stesso argomento