thumbnail Ciao,

Il Dg del Bologna Zanzi sostiene che il rinnovo di Pioli dipenda dalla grande fiducia da parte della società. Il futuro di Diamanti, Perez e Gilardino sarà deciso a fine stagione.

Il Bologna, dopo un periodo difficile, naviga da tempo in acque tranquille e a otto giornate dal termine vede la zona rossa distante ben 10 punti. Il DG Zanzi ha parlato a 'Tuttosport' delle voci di mercato che circondano gli uomini di punta.

Il dirigente rossoblu si è soffermato su quella che forse è la conferma più importante: Stefano Pioli ha recentemente rinnovato fino al 2015 nonostante l'interesse del Napoli. "Visto il buon lavoro da lui svolto è normale che le grandi squadre abbiano pensato a lui, ma abbiamo deciso di confermarlo perchè crediamo molto in lui".

Oltre all'allenatore molti giocatori dei felsinei suscitano l'interesse di svariate squadre: "Gente come Diamanti, Gilardino e Perez abbina esperienza e qualità: è normale che attiri i tormentoni di mercato. Il loro futuro verrà deciso a fine stagione dal presidente e dal tecnico. Gabbiadini sta facendo bene, ma prima di passare a una grande deve completare il suo processo di crescita".

La situazione rosea di classifica permette al Bologna di cominciare a programmare la prossima stagione con un buon margine d'anticipo. I rossoblu non si lasceranno certo depredare: la cessione più probabile rimane quella di Diamanti nel caso in cui una grande decida di concedergli l'occasione di una vita.

Sullo stesso argomento