thumbnail Ciao,

Gioiello voluto da Cellino e investimento ripagato: si tratta di Nainggolan. Il 25enne belga del Cagliari piace alle big italiane e al Wolfsburg, pronta un’asta al rilancio.

Manca poco alla fine del campionato e le big italiane già si stanno muovendo da tempo sul fronte mercato per assicurarsi rinforzi per la prossima stagione. Un’asta al rilancio - svela il 'Corriere dello Sport' - potrebbe ruotare e scatenarsi intorno al belga Nainggolan da tempo pallino di Marotta e della Juventus, ma ora vicino anche all’orbita di Inter, Napoli e Milan.

Se in Serie A in pole position si piazzano bianconeri e nerazzurri, fuori dai confini italiani c’è una pretendente che potrebbe sbaragliare tutti i concorrenti: il Wolfsburg dalla Germania è pronto ad intromettersi in una potenziale trattativa. Certo è che i 10 milioni offerti dallo Zenit in estate e rifiutati da Cellino non saranno più sufficienti. Alla soglia dei 26 anni Nainggolan è pronto per il grande salto in una big, ma difficilmente il Cagliari lo lascerà partire senza un sostanzioso profitto economico e magari anche in cambio di contropartite tecniche.

All’Inter indosserebbe una maglia da titolare affiancando la futura mediana composta da Guarin e Kovacic, alla Juventus, che in rosa ha già un centrocampo stellare, sarebbe una valida alternativa da inserire in caso di bisogno. Finora il giocatore non si è sbilanciato e non ha preso posizione e l’unica traccia che ha lasciato è un post su twitter in cui elogia la rimonta in Europa League dei nerazzurri contro il Tottenham. Semplice riconoscimento sportivo per l’impresa dell’Inter o indizio probante di un amore che sta per nascere? Ai posteri la sentenza...

Sullo stesso argomento