thumbnail Ciao,

Fabrizio Corsi, presidente della compagine toscana, ha confessato i contatti con le due big di Serie A: "E' un difensore di grande prospettiva, ora è presto un suo addio".

La prossima sfida di mercato tra Juventus e Milan si chiama Vasco Regini. Il giocatore dell'Empoli, classe 1990, è finito nel mirino di bianconeri e rossoneri negli ultimi giorni, con il Diavolo in vantaggio e pronto ad allargare la propria rifondazione giovanile.

"Regini ha avuto un cambiamento di ruolo quest'anno con mister Sarri e un'esplosione importante. Prima giocava terzino sinistro; mentre adesso fa il difensore centrale", le dichiarazioni di Fabrizio Corsi, presidente del club toscano a 'TuttoJuve.com'.

Prima l'elogio, poi la confessione: "Quest'anno sta facendo benissimo. Lo ritengo un difensore di grande prospettiva. Non a caso fa parte in pianta stabile dell'Under 21. Sicuramente abbiamo rapporti importanti con Juve e Milan. Magari è presto adesso, sicuramente ci sono attestati di stma nei confronti del ragazzo".

Kabashi e Rugani, due giocatori tra Madama e il club azzurro: "Il primo ormai è tutto della Juventus, ma siamo contenti di averlo lanciato. Parliamo di un ragazzo importante e molto bravo. Per il secondo dovremmo definire la comproprietà con la Juventus. Diventerà fortissimo".

Sullo stesso argomento