thumbnail Ciao,

Riguardo il futuro di Robinho e Bojan, i due attaccanti sembrano sempre più lontani dal club rossonero: poco utilizzati da Allegri, a fine stagione potrebbero fare le valigie.

Un campionato partito in apnea, con addirittura gli spettri di una stagione fallimentare a profilarsi all'orizzonte, poi la ripresa, la cavalcata che ha portato il Milan fino al terzo posto. Finora, perchè di fermarsi proprio sul più bello, ora che non deve nemmeno più pensare alla Champions League, la squadra di Allegri non ha alcuna intenzione.

Intanto, comunque vada questa stagione, si pensa anche a rinforzare ulteriormente la rosa in vista della prossima. Con Juraj Kucka che vestirà il rossonero a fine stagione, come avevamo già raccontato con una nostra esclusiva di qualche giorno fa, la novità del calciomercato milanista si chiama Julian Draxler.

Il Milan, infatti, continua sulla strada del ringiovanimento della rosa, mettendo nel mirino il 19enne esterno sinistro dello Schalke 04, che ha incantato gli uomini-mercato rossoneri e Braida in particolare. Sulle tracce del tedesco, però, ci sono anche altri big club europei, Juventus e Inter incluse. E parlando di giovani, è entrato nella lente d'ingrandimento del Milan anche il difensore centrale dell'Universitario, Jherson Vergara Amù. Per il calciatore classe '94, la cui valutazione si aggira sui 2,5 milioni di euro, il club rossonero, secondo quanto riferisce il 'Corriere dello Sport', avrebbe infatti già pronta un'offerta.

Riguardo poi Robinho e Bojan, che non stanno più trovando molto spazio, complice anche la loro 'sterilità' in zona-goal, i due attaccanti (lo spagnolo è in prestito con diritto di riscatto dal Barcellona) potrebbero lasciare il Milan a fine stagione.

Sullo stesso argomento