thumbnail Ciao,

A riferirlo è il procurato del difensore Savini che non esclude l'approdo in Campania anche di Cavanda. In lizza per l'attaccante argentino ci sono diversi club, non solo italiani.

Si fanno sempre più insistenti le voci che vorrebbero l'approdo a fine stagione di Modibo Diakite al Napoli. A confermarlo è il procuratore del difensore francese che quest'anno, proprio per problemi contrattuali con la Lazio, non è mai sceso sul rettangolo di gioco.

"Vicissitudini personali mi hanno impedito di poter incontrare i dirigenti del Napoli ma li ho sentiti telefonicamente e ci siamo ripromessi di fissare un nuovo appuntamento - ha confidato Ulisse Savini a 'Radio Crc' -. Su Diakitè se ne dicono tante perché il calciatore è in scadenza ed è ovvio che viene accostato a molti club".

"Napoli però è una delle prime scelte se non la prima perché Diakitè conosce già alcuni calciatori che giocavano con lui alla Lazio e poi perché quella partenopea è una grandissima piazza. Gli azzurri sono fortemente interessati al mio assistito. Nella prossima settimana credo di incontrare il Napoli".

Un altro giocatore che potrebbe interessare a De Laurentiis è il difensore belga Luis Cavanda anche se in questo caso la trattativa deve ancora iniziare: "Non ho mai parlato con il Napoli del calciatore - ha chiosato Savini -. Qualora con la Lazio si continui su questa strada, si arriverà a giugno ad una la cessione. A quel punto, ben venga l’ipotesi Napoli anche perché il modulo degli azzurri è il 3-5-2 e lui può giocare anche in una difesa a quattro. Cavanda è un giocatore dalla grande corsa e sarebbe un investimento a lungo termine per il club azzurro"

Le ultime considerazioni sono per il giovane attaccante della Sampdoria Mauro Icardi, sempre più nel mirino dei grandi club: "Icardi all’Inter? Morano è ufficialmente l’agente di Mauro ed io sono il suo rappresentante per l’Italia e spesso mi sostituisco a lui. Su Icardi ci sono molte squadre e Morano sta valutando la soluzione migliore per il ragazzo".

"È vero che l’Inter e il Napoli sono sul ragazzo ma anche altri club esteri sono interessati a Mauro e il Napoli fa parte del pacchetto di squadre interessate al ragazzo. Non c’è un accordo con nessuna squadra per cui nessun club è in vantaggio, al momento quindi non è detto che vada all’Inter. Credo che Morano voglia decidere con molta calma".

"Tra Napoli e Inter chi consiglierei a Icardi? Sono due squadre di alto livello. Ho detto ad Icardi che la sua scelta non deve essere economica ma calcistica, deve cioè preferire la squadra che maggiormente lo faccia crescere. Non ho la presunzione di decidere al posto di Morano per cui - ha concluso l'agente - mi limito a dare dei consigli”.

Sullo stesso argomento