thumbnail Ciao,

Sommella, agente del centrocampista rossonero, ha parlato riguardo il futuro del suo assistito: "Ha un contratto fino al 2016, è contento. Ma è la sua città...".

Marzo, calciomercato lontano. Ma volente o nolente di trasferimenti calcistici si parla ogni mese, dal primo gennaio al 31 dicembre. E così, in vista della finestra estiva, potrebbe tornare di moda il nome di Antonio Nocerino in uscita dal Milan.

Nel 2012 si è parlato di un possibile ingaggio da parte del Napoli, magari nell'ambito di qualche scambio. Ma cosa pensa il suo entourage a riguardo? A parlare di tale ipotesi è intervenuto Marco Sommella, procuratore del centrocampista rossonero.

"Ogni tanto viene portato all'attenzione" le dichiarazioni a 'Radio CRC'. "Purtroppo, lo dico da napoletano, non ci sono mai stati dei passaggi concreti o contatti. Mai dire mai nella vita, qualunque ragazzo napoletano amerebbe indossare la maglia della squadra della propria città".

Ora è al Diavolo, da giugno si vedrà: "Antonio è un giocatore di spessore e qualità. Il Napoli avrebbe bisogno di qualcuno come lui di sostanza da affiancare a Behrami. Lui ha un contratto lungo con il Milan fino al 2016, è contento lì, però nel calcio mai dire mai".

Sullo stesso argomento