thumbnail Ciao,

L'attaccante sardo, 11 goal al debutto in Serie A, è corteggiato dai giallorossi che offrono fino a 8 milioni: Cellino, però, ne vuole 13. Trattativa ancora in fase iniziale.

A Roma si pensa già a costruire la squadra per il nuovo anno. Il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, da settimane è a lavoro per costruire un organico competitivo in vista della prossima stagione.

Fitta l’agenda del dirigente capitolino che tra cessioni e nuovi acquisti sta rimodellato la Roma che verrà. Si comincia con l’attacco. Osvaldo con molta probabilità sarà ceduto – cosi come suggerisce il ‘Corriere dello Sport’ – mentre Nico Lopez, che ha ben impressionato nel recente Sudamericano Sub 20, potrebbe essere confermato. Il nome nuovo, però, è un altro.

I giallorossi puntano a Marco Sau, 25 anni, in forza al Cagliari. L’attaccante, 11 goal al debutto in Serie A, è corteggiato dai capitolini che offrono 8 milioni. Diverso il parere del presidente Massimo Cellino che apre l’asta per il calciatore a partire da 13 milioni, senza considerare che nell’affare potrebbero essere inserite anche delle contropartite.

Resta sempre la calda, invece, la pista sudamericana. Si segue con molta attenzione Paulinho del Corinthians, il cui arrivo era sfumato in estate per via delle alte pretese del club paulista. Sul brasiliano, classe 1988, c’è anche l’Inter ma la Roma ritenterà un nuovo assalto a fine stagione.

Sullo stesso argomento