thumbnail Ciao,

L'attaccante norvegese, senza squadra e scelto dalla società nerazzurra per rimpiazzare l'infortunato Milito, firmerà fino un contratto fino al prossimo giugno.

Riecco John Carew. Dopo nove anni dall'esperienza alla Roma, il norvegese torna in Italia, stavolta da soluzione di ripiego dell'Inter, impegnata a trovare un rimpiazzo per l'infortunato Milito. Secondo quanto riporta 'Sky Sport 24', il centravanti è già a Milano per sostenere le visite mediche con la società nerazzurra.

Saranno da valutare le condizioni fisiche dell'ex attaccante di Valencia, Lione e Stoke City (oltre che, appunto, della Roma): Carew, infatti, non gioca dallo scorso maggio, quando rescisse con il West Ham dopo aver contribuito a riportarlo in Premier League e decise di abbandonare il calcio.

Stando alle sue parole, comunque, non c'è da preoccuparsi troppo. "Questa per me sarebbe una grande occasione. Mi sento in forma, in questi mesi mi sono allenato tanto e sono pronto a scendere in campo fin da subito. Vediamo" ha dichiarato ai giornalisti accorsi a captarne le prime impressioni da possibile neo nerazzurro.

Che John Carew sia una soluzione di ripiego è evidentissimo a tutti. Prova ulteriore ne sia il fatto che, se il norvegese con padre originario del Gambia supererà i test medici, firmerà un contratto molto breve, con scadenza 30 giugno 2013. Poi, al centro dell'attacco nerazzurro tornerà Diego Milito.


Sullo stesso argomento