thumbnail Ciao,

La Sampdoria socchiude la porta a Inter e Napoli. Per il ds Osti non c'è nessun accordo e la volontà della società è di tenerlo fino al termine del suo contratto.

In casa Sampdoria il nome di Mauro Icardi, una delle rivelazioni di questo campiontao, continua a tenere banco. E non solo per i lievi infortuni al ginocchio destro e alla coscia sinistra riscontrati domenica e che potrebbero fargli saltare la partita contro il Parma.

Dell'argentino se ne parla, infatti, anche in chiave mercato. Il ds blucerchiato Carlo Osti a 'Sky Sport' ha rilasciato la seguente dichiarazione: "In questo momento preferirei parlare di cose di campo. Il discorso Icardi è trito e ritrito".

E quando gli suggeriscono i nomi di Inter e Napoli, Osti ha tagliato corto: "Non è detto che vada via perché non c'è nessun accordo con altri club e lui ha un contratto fino al 2015. Vogliamo che resti concentrato sul campo perché abbiamo molto bisogno dei suoi gol e delle sue giocate". Di sicuro la telenovela Icardi è solo agli inizi.

Sullo stesso argomento