thumbnail Ciao,

I dirigenti granata osserveranno con attenzione la sfida tra l'Arsenal e il Mineiro in Copa Libertadores, tre milioni per Marcone. Cigarini rimane il sogno.

Mancano diversi mesi all'apertura del calciomercato estivo, ma per ogni squadra di Serie A comincia ad essere stilata la lista dei possibili arrivi. Tra queste c'è ovviamente anche il Torino, con il presidente Cairo disposto a mettere sul piatto diversi milioni.

Come evidenzia 'Tuttosport', questa notte i granata osserveranno il match di Copa Libertadores tra Arsenal di Sarandi e Atletico Mineiro. Occhi su Ivan Marcone, 24enne centrocampista dell'Arsenal, in pratica una specia di Almiron. Che costa 3 milioni di euro.

Con Brighi indeciso sul proprio futuro e la posizione di Gazzi riguardo a Scommessopoli da decifrare, servirà per forza di cose un rinnovo a metà campo: il sogno è Luca Cigarini, vecchio pallino di Petrachi e della dirigenza piemontese.

Il giocatore è in prestito dal Napoli, club con il quale c'è ottimo rapporto (basti vedere l'arrivo di Santana la scorsa estate). Attualmente è a Bergamo in prestito con diritto di riscatto per la metà del cartellino. Su di lui, qualche mese fa, c'era anche l'Inter.

Sullo stesso argomento