thumbnail Ciao,

La stagione poco esaltante sta facendo scendere notevolmente il prezzo dell'attaccante cileno, che ora tornerebbe ben volentieri in Italia per rilanciarsi definitivamente.

L'avventura con la maglia del Barcellona se l'era sicuramente immaginata diversamente Alexis Sanchez, che in questa stagione è finito ai margini dello scacchiere blaugrana. Dopo un primo anno convincente, il talento cileno ha subito una forte involuzione nelle prestazioni, che potrebbe culminare con un ritorno nel nostro campionato: su di lui c'è il forte interesse della Juventus.

Come riportato sulle pagine di 'Tuttosport', il rapporto tra l'ex giocatore dell'Udinese e l'ambiente del Barcellona non è dei migliori. Arrivato al fianco di Messi per ben 40 milioni di euro, Sanchez aveva convinto tutti segnando 12 reti in 25 partite, una media realizzativa addirittura migliore dell'ultimo anno di Serie A. Sembrava essersi integrato perfettamente nel 'Tiki Taka' spagnolo, ma in questa stagione il talento sudamericano sembra avere più di una difficoltà.

Soltanto una rete segnata al Getafe in 16 spezzoni di partite nella Liga spagnola, con 2 goal in Copa del Rey al Cordoba: questo è il magro bottino collezionato fin qui. Con il risultato che il giocatore adesso si sente poco apprezzato e considerato, mentre il Barcellona comincia ad avere molti dubbi.

Il tutto va a favore della Juventus, da tempo fortemente interessata al giocatore. La parabola discendente di Sanchez ha infatti inevitabilmente fatto abbassare il prezzo del cartellino, provocando una notevole minusvalenza alle casse del club catalano. Più di un operatore di mercato in Spagna ritiene che possano bastare 20 milioni per intavolare una trattativa, anche se ufficialmente il Barca sta cercando di mascherare il malumore interno con il proprio attaccante.

Antonio Conte e la dirigenza bianconera rimangono costantemente in fase di monitoraggio sulla situazione, anche perchè il Barcellona sembra aver già messo gli occhi sul possibile sostituto: si tratta del giovane Viktor Fischer, 18enne danese dell'Ajax, autore di 6 goal in questa stagione. Dal canto suo Sanchez inoltre gradirebbe molto volentieri un ritorno in Serie A per rilanciarsi definitivamente, pur continuando a lottare per traguardi ambiziosi.

L'alternativa al cileno in casa Juventus risponde al nome di Edin Dzeko, dopo che Lewandowski sembra ormai candidato ad approdare al Bayern Monaco. L'attaccante bosniaco del Manchester City piace da sempre alla società bianconera ed il rapporto del giocatore con il tecnico Mancini non è ottimale, anche se lo sceicco valuta la propria torre non meno di 30 milioni di euro.

Sullo stesso argomento