thumbnail Ciao,

La panchina del Manchester City è in bilico, dall'Inghilterra sono sicuri: nel futuro di Mancini c'è la Roma

Il tecnico del Manchester City è sempre più in bilico, il suo futuro potrebbe essere nuovamente in Italia. Secondo i media inglesi infatti la Roma sarebbe interessata.

La panchina del Manchester City non è assolutamente stabile in questo periodo, il tecnico Roberto Mancini potrebbe essere esonerato a fine stagione e sulle sue tracce si è fondata la Roma, che avrebbe individuato nell'ex allenatore dell'Inter il condottiero per il futuro.

Il club dello sceicco ha ormai perso le speranze per quanto riguarda la rincorsa al titolo, staccato di ben 12 lunghezze dai rivali concittadini del Manchester United. Essendo anche fuori dall'Europa, l'unico obiettivo realmente raggiungibile dal City resta la Coppa d'Inghilterra: soltanto il trionfo in questa competizione potrebbe salvare Mancini dall'esonero in estate.

In caso di fallimento però è già pronta l'offerta della Roma, come riporta il 'Daily Mail', che avrebbe messo sul piatto un contratto pluriennale da oltre cinque milioni di euro a stagione. Secondo il tabloid britannico i giallorossi avrebbero già contattato il tecnico jesino.

Intanto lo stesso allenatore ha sottolineato i traguardi raggiunti nell'ultimo periodo, tirando fuori un pizzico d'orgoglio: "Negli ultimi 15 mesi sono stato il miglior manager in Inghilterra, ho vinto prima la Fa Cup e lo scorso anno la Premier League. Nessuno ha fatto meglio di me".

Sullo stesso argomento