thumbnail Ciao,

Blitz dell'agente dello stopper che ha trovato l'intesa con il club in cui è cresciuto e che lo ha fatto esordire in prima squadra: percepirà un milione all'anno più bonus.

In estate Marco Andreolli tornerà ad indossare la maglia dell'Inter. Il difensore centrale, che a giugno compirà 27 anni, ha trovato l'intesa con il club nerazzurro. Decisivo l'incontro andato in scena tra il suo agente Patrick Bastianelli e la dirigenza interista.

Andreolli arriverà a parametro zero dal Chievo, con cui è in scadenza di contratto. La firma dovrebbe arrivare la prossima settimana o al massimo entro dieci giorni.

Per il giocatore è pronto un contratto fino al 2017 da un milione più bonus all'anno. Sulle sue tracce si erano mossi diversi club (Napoli, Milan), ma alla fine più forte di tutto è stato il richiamo delle origini.

Il centrale di Ponte dell'Olio (nel Piacentino) è infatti cresciuto nelle giovanili nerazzurre, dopo gli inizi al Padova. Nel 2004 l'esordio con la prima squadra dell'Inter, prima dell'addio datato 2007. Quell'anno Andreolli fu ceduto in comproprietà alla Roma nell'ambito dell'affare Chivu.

Dopo le esperienze in prestito tra le fila di Vicenza e Sassuolo, tornò in giallorosso nel 2009-10, prima del trasferimento al Chievo. Il resto è storia di questi giorni, e da luglio, per lui, sarà nuovamente tinta di nerazzurro.

Sullo stesso argomento