thumbnail Ciao,

Gli ultras biancocelesti hanno esposto striscioni prima e dopo la gara contro la formazione di Mazzarri, intonando cori verso il patron. Lui però non ci sta: "Speso più di tutte".

Un grande match in campo, una piccola contestazione sugli spalti. Prima di Lazio-Napoli i tifosi biancocelesti hanno pensato bene di attaccare patron Claudio Lotito, accusato di aver speso poco, e male, nel calciomercato invernale.

"Parole, parole, parole… buffone, buffone, buffone" lo striscione apparso nel settore degli ultras capitolini. Insieme a lui anche un coro che non passerà mai di moda, vale a dire un semplice 'Caccia i soldi'.

Non è bastata la latinità, quella tanto cara al presidente, la scorsa settimana per invitare il numero uno capitolino ad acquistare calciatori importanti per la stagione 'Carpe diem...' scrisse la Nord.

A fine partita, prima delle sue dichiarazioni, era apparso un altro striscione ad evidenziare la consueta parlantina di Lotito, meno, secondo i fans, i suoi intenti di vincere qualcosa nell'immediato: "Lotito bla bla bla, non vuoi il salto di qualità".

Poi, come detto, le dichiarazioni a 'Sky Sport' per controbattere: "Sul mercato abbiamo speso più di tutti. Sono arrivati Saha e Pereirinha, un altro giocatore è stato preso per giugno e per Felipe Anderson la trattativa è in via di definizione".

Sullo stesso argomento