thumbnail Ciao,

Il prezzo del centrocampista del Psg, rispetto alla scorsa estate, è lievitato. E così rossoneri e bianconeri sono pronti a inserire contropartite tecniche, da Boateng a Vidal.

La scorsa estate, la corsa selvaggia di Napoli e Juventus per arrivare a Marco Verratti non portò a nulla. Il Psg si inserì, mise i soldi e -tac! - in un amen portò il talentino del Pescara in Francia. Dove però il centrocampista della nazionale gioca a singhiozzo, e così diventa meno peregrina di quanto si pensi l'ipotesi di un ritorno in Italia. Al Milan, magari, altro pretendente dell'ultima ora.

La novità è proprio questa: anche i rossoneri, rinfrancati dal colpo Balotelli, sognano di riportare nel nostro Paese il metronomo abruzzese. Lo considerano, e non solo loro, l'erede di Andrea Pirlo, lasciato andare a cuor leggero alla Juve nell'estate del 2011. E contano sull'amicizia con Ancelotti e Leonardo per strappare il sì dei parigini nell'estate che verrà.

Il problema è sempre quello: il costo. Verratti, sfuggito a 15 milioni, ora ne vale almeno 25. E così i rossoneri puntano ad inserire delle contropartite tecniche: magari Kevin-Prince Boateng, o ancor più probabilmente Ignazio Abate, che già lo scorso luglio, su indicazione di Ibrahimovic appena trasferitosi a Parigi, avrebbe potuto percorrere la medesima strada.

Napoli e Juventus, intanto, osservano. E tentano di capire se possano esserci i margini per riaprire una trattativa che qualche mese fa non portò a nulla. Entrambe sono ancora interessate al giocatore, che mercoledì ad Amsterdam ha segnato la sua prima rete con l'Italia. In particolare i bianconeri, che già si muovono per garantirsi un successore di Pirlo.

Anche qui, stante il prezzo proibitivo per le casse italiane, Marotta punta a inserire dei giocatori nell'affare. Al Psg piacciono Arturo Vidal e Stephan Lichtsteiner, quest'ultimo a un passo dal trasferimento alla corte di Ancelotti già nell'ultimo mercato estivo. Ed in effetti è solo così, ragionando su scambi e contropartite, che ci sarà qualche possibilità di rivedere il talento di Verratti calcare i campi italiani.

Sullo stesso argomento