thumbnail Ciao,

Il collaboratore di Roberto Mancini ha anche applaudito la società per la scelta di cedere Balotelli, che a suo modo di vedere potrà fare veramente bene in Italia.

Angelo Gregucci, collaboratore di Roberto Mancini al Manchester City, ai microfoni di Radio Kiss Kiss ha parlato sia dell'addio di Mario Balotelli che dell'interessamento dei Citizens nei confronti dell'attaccante del Napoli Edinson Cavani.

"Sono sicuro che per noi del City non sarà sicuramente facile prendere Cavani. E' un attaccante che vale il prezzo del suo cartellino e che sono sicuro che faccia gola a 10 squadre in Europa, le più importanti. La sua clausola è alta, ha fatto bene il Napoli a fissarla. Ma posso anche dire che penso che sarebbero soldi spesi veramente bene, li vale tutti".

Impossibile non fare riferimento all'addio di Mario Balotelli: "Dall'affare Balotelli credo che ci abbiano guadagnato tutti, anche perchè considerando anche i bonus il City prenderà più denaro rispetto a quello che ha speso qualche tempo fa. Ci ha guadagnato anche il Milan, perchè Mario quando sta bene è devastante. E forse ci ha guadagnato anche Mario, che senza le grinfie dei giornali inglesi potrà fare maggiore attenzione al calcio".

Gregucci ha poi proseguito: "Qui poi con gente come Aguero, Tevez, Dzeko, se non sei concentrato in allenamento e non mostri attenzione è chiaro che puoi andare in panchina. Al Milan invece potrà avere testa e motivazione per fare del suo meglio".

Sullo stesso argomento