thumbnail Ciao,

Il trequartista nerazzurro ha commentato il momento della propria squadra, tornata alla vittoria, tornando anche sul discorso mercato, dichiarando di sentirsi felice a Bergamo.

L'Atalanta torna a vincere dopo un periodo molto difficile, il trequartista Giacomo Bonaventura ha analizzato il momento della squadra, parlando anche di calciomercato. Il nerazzurro ha smentito un probabile addio al suo attuale club, rivelando però la sua simpatia per i colori bianconeri da bambino.

Presente negli studi di 'Sportitalia', il centrocampista dell'Atalanta ha fatto i complimenti alla società per il mercato svolto a gennaio: "Chi è andato via è stato rimpiazzato bene, la società ha lavorato come sempre benissimo. Passando al campo, le ultime prestazioni sono state positive anche se abbiamo rimediato pochi punti; la mentalità era però quella giusta, ieri è stato importante tornare alla vittoria".

Poi una battuta sul suo futuro, dopo aver saputo di essere corteggiato da alcuni top club italiani: "L'interesse di Napoli, Inter e Juventus? Non ci ho mai pensato, sono concentrato su questa stagione. Mancano tante gare, voglio fare bene nel finale di stagione; ho un contratto fino al 2016 con l'Atalanta, ma da piccolo ero simpatizzante della Juventus".

Sullo stesso argomento