thumbnail Ciao,

Il tecnico del club parigino ha aperto ad un possibile trasferimento dell'asso portoghese in terra francese, prima di ribadire il grande potenziale offensivo già a disposizione.

Dopo gli arrivi di Ibrahimovic, Lavezzi e Lucas, il Paris Saint Germain continua a monitorare il mercato per piazzare il colpo ad effetto nel reparto offensivo. Il sogno è sempre Cristiano Ronaldo e adesso arriva anche l'approvazione del tecnico Carlo Ancelotti, che non rifiuterebbe affatto di allenare il talento del Real Madrid.

L'ex tecnico del Milan ha risposto alle voci che vorrebbero CR7 in trattativa con il PSG, sottolineando però anche il grande potenziale offensivo già a disposizione: "Ronaldo nella mia squadra? Perchè no! A chi non piacerebbe averlo? Ma sono comunque contento degli attaccanti che ho".

Ancelotti ha poi rivelato il più grande rammarico della sua esaltante carriera di allenatore, quando rifiutò l'ingaggio di Roberto Baggio per motivi tattici: "Quando sono arrivato a Parma ho avuto la possibilità di comprare Baggio, ma non l'ho fatto perchè il suo gioco non si adattava al sistema tattico che avevo creato. Fu un grande errore, se avessi la possibilità di tornare indietro gli direi di venire immediatamente, per poi pensare alle tattiche".

Sullo stesso argomento