thumbnail Ciao,

L'attaccante francese, che dovrebbe esordire domenica contro il Chievo, ha rilasciato le sue prime parole da giocatore bianconero: "Fiero di vestire questa maglia".

Il giocatore aveva svolto le visite mediche, il sito della Lega calcio aveva ufficializzato il suo arrivo in Italia. L'annuncio della Juventus, però, è arrivato solo nella giornata di oggi: Nicolas Anelka è un nuovo attaccante bianconero, giunto in bianconero dopo l'esperienza cinese.

"Arrivo in un grande club con grandi giocatori, sono felice di essere qui e di condividere con loro questi momenti, sono fiero di poter vestire questa maglia" afferma il transalpino al sito ufficiale di Madama.

Due ex juventini hanno espresso parole d'oro: "Trezeguet e Thuram mi hanno parlato della Juve, mi hanno detto che è come una famiglia e in effetti, quando sono arrivato, ho avuto subito questa sensazione, tutti mi hanno accolto molto bene, facendomi sentire come a casa".

La Serie A sarà la sua nuova sfida: "E' un campionato molto difficile,  un torneo molto conosciuto nel mondo, con giocatori molto fisici, molto combattuto come dice anche la classifica. In carriera ho affrontato poche volte squadre italiane ma so che è e un calcio molto duro. Sono qui per dare il mio contributo".

La punta vuole tutto: "Anelka o Anelka ma la Juve è più grande di me, sono arrivato per dare una mano alla squadra per rivincere il campionato e andare il più lontano possibile in Champions, non sono qui per prendere il posto a qualcuno ma per dare una mano".

Sullo stesso argomento