thumbnail Ciao,

Il difensore portoghese fa le valigie e saluta la Serie A per approdare alla corte di mister Spalletti in Russia: la trattativa era già avviata da qualche giorno.

Si è definito tutto con qualche ora di ritardo, ma adesso è ufficiale: il difensore portoghese Neto passa dal Siena allo Zenit San Pietroburgo, alla corte di mister Spalletti. Il giocatore era cercato da diversi club europei, ma alla fine la società russa l'ha spuntata.

E' stata la stessa società toscana a rivelare la conclusione dell'affare tramite un comunicato ufficiale sul proprio sito: "La società comunica che il giocatore Luis Novo Neto è stato ceduto a titolo definitivo allo Zenit San Pietroburgo. Il difensore portoghese ha disputato 20 presenze segnando una rete in questo campionato".

Lo Zenit ha acquistato il cartellino del difensore portoghese per 7 milioni di euro, il giocatore ha firmato un contratto quinquennale da 1,5 milioni di euro netti a stagione. Il direttore sportivo Stefano Antonelli riesce dunque a realizzare una notevole plusvalenza, considerando che la scorsa estate Neto era stato preso dal Nacional de Madeira per una cifra di poco superiore al milione di euro.

Sullo stesso argomento