thumbnail Ciao,

Il patron granata è soddisfatto delle operazioni portate avantie e riapre la porta al capitano, rimasto a Torino nonostante le tante offerte ricevute.

"Un giovane interessante, così come Menga". Urbano Cairo accoglie al Torino l'ultimo arrivato, l'attaccante Nathan Kabasele, prelevato in prestito con diritto di riscatto dall'Anderlecht. Un talento promettente, che potrebbe dare una bella mano a mister Ventura.

In giornata sono arrivati anche il portiere Coppola e un'altra punta, il brasiliano Jonathas: "Sono molto soddisfatto del nostro mercato perchè abbiamo concluso alcune operazioni in perfetta sintonia con Petrachi e Ventura", ha spiegato Cairo, che è apparso felice anche per aver trattenuto capitan Bianchi.

Il bomber granata, in scadenza di contratto, resterà sotto la Mole almeno fino a giugno: "Ho rinunciato a tutte le offerte che ci sono state fatte, perchè avevo detto che non lo avrei ceduto, e così è stato. Bianchi è un nostro calciatore, ora che il mercato è finito avremo tutto il tempo per trovarci, parlare e verificare insieme se ci sono le condizioni per prolungare il nostro legame".

Sullo stesso argomento