thumbnail Ciao,

Il centrocampista aveva già giocato in A da giovane con la maglia della Fiorentina: "Ricordo ancora un po' di italiano, in Germania poi ero compagno di Molinaro".

Zdravko Kuzmanovic si è presentato ai suoi nuovi tifosi dell'Inter rilasciando ai microfoni di 'Inter Channel' le prime parole da giocatore della Beneamata.

"Sono molto contento di essere arrivato in una grande squadra come l'Inter, - ha affermato - che la trattativa si sia conclusa e soprattutto sono contento di tornare in Italia".

Da giovane, prima di approdare in Bundesliga, Kuzmanovic aveva indossato per due anni e mezzo la maglia della Fiorentina. "Ricordo ancora un po' d'italiano - ha detto - perché sono stato a Firenze, poi dopo sono andato in Germania, ma avevo un compagno che parlava sempre italiano, Cristian Molinaro, e quindi ho continuato a parlarlo".

Ora Kuzmanovic non vede l'ora di esordire in maglia nerazzurra. "Ho tantissima voglia di scendere in campo con i miei nuovi compagni. - ha rivelato - Oggi ho svolto già il primo allenamento, sicuramente devo ancora conoscere bene questo gruppo sul campo, ma sono molto contento. Saluto tutti i tifosi".

Sullo stesso argomento