thumbnail Ciao,

Il club granata è sempre alla ricerca di un nuovo centrocampista: il sogno resta sempre l'argentino del Catania, che però non vuole cederlo. Fatta per Jonathas.

Il mercato del Torino gira intorno al centrocampo: il tecnico Ventura ha espressamente fatto sapere che manca un tassello in quel reparto e la dirigenza lavora da tempo per accontentare il proprio allenatore. Oggi verrà sferrato l'ultimo assalto all'argentino Sergio Almiron, ma il Catania sembra non voler cedere.

Il pressing dei granata per il mediano rossazzurro si è fatto sempre più insistente negli ultimi giorni, perchè il giocatore è considerato l'innesto ideale per il gioco di Ventura, con quella giusta tecnica e visione di gioco che potrebbe far decollare la manovra del 4-2-4. Ma dalla Sicilia per ora sono arrivati soltanto ripetuti rifiuti, con la netta convinzione di non voler smantellare una rosa che sta regalando grandissime soddisfazioni.

In casa Catania ne fanno anche una questione di spogliatoio: perchè difficilmente il compagno di reparto Lodi comprenderebbe il diverso trattamento riservato al compagno, lui che ha rifiutato l'Inter proprio per sposare la volontà della società di non procedere a rivoluzioni. Dunque una cessione potrebbe incidere ben oltre l'aspetto tecnico-tattico.

Ma per il Torino c'è tempo fino alle 19 di oggi e la dirigenza granata è pronta all'ultimo tentativo. I piani potrebbero essere due. Da una parte Cairo potrebbe mettere sul piatto una cifra superiore ai due milioni di euro, che farebbe dunque vacillare il Catania; dall'altra invece il tutto potrebbe essere rinviato a giugno, con il contratto del giocatore che va in scadenza nel 2014.

Nel frattempo le voci di un possibile trasferimento al Bologna di Matteo Brighi vengono categoricamente smentite dal procuratore Puzzolo: "Io e Matteo siamo molto arrabbiati per ciò che abbiamo letto su internet. Scrivere che Brighi ha rifiutato il Bologna è una bufala. Mi sorprendo di una tale stupidaggine: il Bologna non ci ha cercato e noi non ci siamo offerti al Bologna. Il Torino non vuole darlo via, tra l’altro".

Se non dovesse andare a buon fine il tentativo per Almiron, due sono le alternative principali. Piacciono Donadel del Napoli e Donati del Palermo, anche se per quest'ultimo c'è da battere la concorrenza dell'Atalanta.

La società granata intanto, ha chiuso per un altro attaccante. In mattinata è stato annunciato l'acquisto di Jonathas dal Pescara: "Il Torino Football Club è lieto di comunicare di aver acquisito a titolo temporaneo con diritto di riscatto dal Pescara Calcio il diritto alle prestazioni sportive dell'attaccante Jonathas Cristian de Jesus Maurício.".

La punta brasiliana, va ad arricchire un reparto che nei scorsi giorni era stato già rinforzato dall'approdo di Barreto. Resta da capire se questa mossa può aprire nuovi scenari sul fronte Bianchi.

Sullo stesso argomento