thumbnail Ciao,

L'esterno destro lascia la Fiorentina e ritrova Ballardini, suo allenatore ai tempi di Palermo. Il giocatore oggi ha sostenuto le visite mediche e svolto il primo allenamento.

Doppio colpo ufficializzato per il Genoa, che sistema la difesa con due acquisti di spessore: dalla Fiorentina arriva in rossoblù in prestito con diritto di riscatto il ventinovenne Mattia Cassani, in passato anche nel giro della Nazionale italiana, mentre dal Bologna arriva a titolo definitivo Daniele Portanova.

E' stato il club ligure a confermare la doppia operazione sul proprio sito ufficiale: "Il Genoa Cfc - si legge nel comunicato - rende noto di aver perfezionato con Acf Fiorentina l’acquisizione temporanea, con diritto di opzione a titolo definitivo, delle prestazioni sportive inerenti il difensore Mattia Cassani"."Il Genoa Cfc - nella nota apparsa poco dopo - comunica di aver definito con il Bologna Fc 1909 l’acquisizione a titolo definitivo dei diritti sportivi relativi al difensore Daniele Portanova".

Come fatto sapere dal Genoa "Cassani ha sostenuto le visite mediche stamattina all’Istituto Il Baluardo e nel pomeriggio ha sostenuto il primo allenamento agli ordini del nuovo tecnico Ballardini". Cassani verrà convocato e potrebbe essere in campo già contro la Lazio.

Il terzino ritrova Ballardini, che lo ha fortemente voluto al Genoa: "Sono venuto qua per la salvezza ed anche per la nazionale - ha dichiarato il giocatore -. Spero potrà essere una conseguenza. Col mister ho fatto una buona stagione in rosanero, conosco anche tutta la rosa".

Per Portanova invecec si tratta di un ritorno, avendo già indossato la maglia del Grifone nella stagione 1998/99.

Sullo stesso argomento