thumbnail Ciao,

Il giocatore intanto, in questi giorni sta forzando per trovare subito la miglior condizione possibile ed essere a disposizione già per la sfida con il Chievo.

E' sbarcato a Torino già diversi giorni fa, ha sostenuto le visite mediche e si allena con i suoi nuovi compagni. Per Nicolas Anelka l'avventura italiana è già iniziata eppure non è ancora ufficialmente un giocatore della Juventus.

Il club bianconero non ha infatti ancora ufficializzato l'acquisto dell'attaccante francese e questo a causa di un documento della Federazione Cinese che è però arrivato nella mattinata di oggi. A questo punto, si attende solo il transfert che dovrebbe arrivare domani e che precederà l'annuncio ufficiale di rito.

Il giocatore intanto, in questi giorni sta forzando per trovare subito la miglior condizione possibile ed essere a disposizione già per la sfida con il Chievo. La Juve deve infatti fare i conti con la squalifica di Vucinic e la speranza di Conte è quella di poter contare sull'ex Chelsea almeno per una mezz'ora a partita in corso.

Anelka dovrà contribuire a riportare un po' di entusiasmo in casa bianconera dopo l'eliminazione dalla Coppa Italia. Claudio Marchisio, sul suo profilo Facebook, ha recitato il mea culpa: "Non potevo sbagliare quel gol,era troppo importante, mi dispiace. Avevamo recuperato la partita, abbiamo avuto occasioni per andare in finale, purtroppo non è andata così. Dobbiamo dare molto di più, io per primo, anche se la nostra gara è stata buona. Abbiamo ancora due obiettivi da raggiungere e daremo tutto".

Leonardo Bonucci si è invece fatto sentire attraverso Twitter: "Ora più che mai #finoallafineforzajuventus".

Sullo stesso argomento