thumbnail Ciao,

La trattativa fra Milan e City per Balotelli entra nella stretta finale: 22 milioni la richiesta, 20 l'offerta. Spunta un sms di Mario: "Sto arrivando!"

SuperMario a un suo amico bresciano avrebbe scritto: "Milan, arrivo". L'accordo, che prevede il pagamento in 5 rate annuali da 4 milioni, potrebbe chiudersi in giornata.

Lentamente, ma in maniera inesorabile, si avvicina la fumata bianca fra il Milan e il Manchester City per Mario Balotelli. La trattativa fra i due club ha infatti fatto segnare nelle ultime ore dei passi avanti molto importanti che fanno propendere per l'ottimismo sul ritorno in Italia di SuperMario, e oggi potrebbe essere la giornata decisiva per il raggiungimento dell'accordo fra le società.

La forbice di differenza fra domanda e offerta, dopo il blitz inglese dell'agente del calciatore, Mino Raiola, si è ridotta ad appena due milioni. I rossoneri ne offrono infatti 20 da pagare in 5 rate annuali, mentre l'ultima richiesta del manager del City, Ferran Soriano, è di 22.

Il noto procuratore, assistito dai legali Rigo e Pimenta, dalle 9 di stamattina continuerà a trattare con il City nell'hotel londinese in cui è alloggiato, il Landmark, e l'impressione è quella che i Citizens finiranno presto per cedere.

Solo una volta avuto il sì del City, saranno definiti i vari aspetti del contratto di SuperMario, che complessivamente dovrebbe portare a un giro d'affari di circa 70 milioni. Ai venti pagati dal Milan per il cartellino, infatti, andranno aggiunti gli 11 lordi del suo contratto che dovrebbe essere sottoscritto fino al 2017.

I segnali lanciati dall'attaccante italiano nelle ultime ore, comunque, parlano chiaro. I bookmakers inglesi danno l'operazione come fatta. Già ieri, come riferito in esclusiva da Goal.com, Balotelli ha del resto salutato i compagni e i suoi amici inglesi dopo l'allenamento, e anche se oggi potrebbe essere in panchina a Loftus Road contro il Qpr per il turno infrasettimanale di Premier League, aspetta soltanto l'ok di Mino Raiola per prendere il primo aereo per l'Italia e vestirsi di rossonero.

In questo senso è spuntato anche un sms, inviato dall'attaccante a un amico bresciano, che su per giù recitava: "Milan arrivo". Gli elementi perché in giornata l'operazione si concretizzi ci sono tutti, dopo di che SuperMario, nonostante il tentativo di disturbo in extremis operato ieri dalla Juventus, rientrerà in Italia e vestirà i colori rossoneri.

Sullo stesso argomento