thumbnail Ciao,

La Roma avrebbe comunque intenzione di affidarsi ad un tecnico dal quale ripartire la prossima estate e non ad un traghettatore.

E' una situazione non semplice quella che si sta vivendo in casa Roma. Le parole con cui Walter Sabatini ha ammesso una riflessione sulla posizione di Zdenek Zeman, ha di fatto aperto una questione relativa al futuro del tecnico boemo.

In serata era previsto un incontro tra lo stesso Zeman ed i dirigenti della Roma, summit che non c'è stato e che rimanda il tutto alla giornata di domani.

Quello che è certo è che quanto accaduto nelle ultime ore ha creato un clima di incertezza che ha portato con se anche i primi nomi di allenatori che potrebbero sostituire il boemo.

La Roma avrebbe comunque intenzione di affidarsi ad un tecnico dal quale ripartire la prossima estate e, uno dei nomi venuti fuori in serata è quello dell'ex allenatore del Bordeaux ed ex ct della Francia, Laurent Blanc. Altre ipotesi delle ultime ore riguardano Zago, Giannini, Panucci e Tovalieri, si tratta però di possibili traghettatori.

Quello che è certo è che tutto dipenderà dall'esito del summit tra Sabatini, Baldini e lo stesso Zeman.

Sullo stesso argomento