thumbnail Ciao,

ESCLUSIVA - Mentre Milan e Manchester City lavorano ancora per trovare un punto d'incontro, SuperMario si è portato avanti salutando i compagni di squadra.

Mario Balotelli è sempre più vicino al Milan. Gli indizi si susseguono frenetici in queste ore, quelle che scandiscono un countdown sempre più appassionante verso la chiusura del calciomercato invernale. Secondo quanto appreso da Goal.com UK, SuperMario ha salutato i compagni del Manchester City dopo la sessione d'allenamento del lunedì a Carrington. E non è sembrato un arrivederci.

Balotelli si è preticamente congedato da squadra e staff tecnico in attesa di notizie positive sulla trattativa tra il Milan e il Manchester City. Dopo aver già provveduto a smobilitare nei giorni scorsi, salutando tra gli altri i suoi amici inglesi, Mario è pronto a fare rientro in Italia. Per restarci e per indossare la maglia del Milan. Stavolta non per scherzo.

Da qui a domani qualunque momento potrebbe essere buono per il suo arrivo a Milano. Tutto dipenderà dall'evoluzione, nelle prossime ore, della trattativa tra i due club, entrata nella fase calda con l'arrivo di Mino Raiola in Inghilterra nella giornata di ieri. La differenza tra domanda e offerta non è mai stata così vicina come in questi giorni.

Il Milan ha messo sul piatto 22 milioni pagabili in sei anni, i Citizens ne chiedono 25, compresa una clausola del 15% sui proventi della prossima cessione. La differenza esiste ma non è di quelle insormontabili, anche perchè la volontà delle parti è comune e Raiola sta lavorando in prima persona alla buona riuscita dell'operazione.

Che la situazione stesse prendendo una piega posiiva, lo si era intuito nel corso del weekend, con le aperture di Adriano Galliani. "Non arriverà al 99.9%", le sue parole nella giornata di sabato. "La percentuale è scesa al 95.5%", l'aggiornamento post-Atalanta. Un countdown che schiude scenari decisamente interessanti.

Nelle ultime ore anche la stampa inglese converge verso un lieto fine della vicenda, in chiave Milan naturalmente. Il Manchester City scenderà in campo domani sera contro il QPR per un turno infrasettimanale di Premier League: salvo clamorosi ribaltoni, Mario Balotelli non sarà in campo, ma probabilmente in panchina se non addirittura in tribuna. Tanto che è anche sorto un giallo sulla sua presenza a seguito della squadra nella capitale inglese.

Il Daily Mail, infatti, ha diffuso la notizia secondo cui 'Supermario' non avrebbe seguito la squadra nella trasferta londinese ma sarebbe rimasto a Manchester per seguire da vicino l'evolversi della trattativa col Milan, pronto per volare a Milano. Una notizia che è stata però smentita da Sky Sport24, le cui fonti inglesi hanno confermato che, invece, Balotelli è a Londra coi compagni, ha solo raggiunto la squadra in treno in un secondo momento. Insomma, c'è un po' di confusione riguardo questo aspetto della vicenda, ciò che è invece chiaro è che il ritorno in Italia dell'attaccante azzurro è ormai solo questione di ore.

Sullo stesso argomento