thumbnail Ciao,

Il patron partenopeo sarebbe pronto a lanciare la super offerta per convincere Cellino. Intanto prende piede l'ipotesi di uno scambio Dzemaili-Flamini col Milan.

Il Napoli continua a progettare. Progetta per lo Scudetto, per la Champions e nel calciomercato. L'acquisto del talento Radosevic è indicativo in questo senso. Gli azzurri pensano costantemente al futuro, per migliorare ogni anno di più la rosa a disposizione. Ed il prossimo futuro potrebbe parlare 'cagliaritano'...

De Laurentis sta infatti studiando il colpaccio: 15 milioni di euro per convincere Cellino a privarsi di Astori e Nainggollan. Il Cagliari ha ovviamente bisogno dei suoi gioielli per centrare la salvezza, ma a giugno l'ipotesi può presto diventare trattativa.

Il Chievo, intanto, ha praticamente trovato l'accordo per Federico Fernandez. Bigon ha acconsentito al prestito secco fino a fine stagione, nella speranza che i clivensi aprano un canale preferenziale su Andreolli, che piace tanto al Napoli ed è comunque in scadenza a giugno. Al momento, però, il ds Sartori è molto scettico al riguardo, dato che il centrale scuola Inter è un perno dello scacchiere di Corini.

L'ultima idea è quello di uno scambio col Milan: Dzemail in rossonero e Flamini - vecchio pupillo di Mazzarri - in azzurro. Il 29enne centrocampista francese sarebbe il prototipo del centrocampista di esperienza internazionale e qualità che Mazzarri, appunto, costantemente richiede. I contatti ci sono, ma il contratto in scadenza di Flamini potrebbe posticipare il suo approdo alle falde del Vesuvio a giugno.

Sullo stesso argomento