thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato rossonero esclude categoricamente i due arrivi eccellenti e chiude il mercato del Diavolo: "Resteremo così come siamo".

I sogni del Milan sono destinati definitivamete a sfumare. Il presidente Berlusconi lo aveva anticipato nei giorni scorsi, oggi è arrivata la conferma per bocca dell'amministratore delegato rossonero Adriano Galliani.

Kakà o Drogba? La risposta del dirigente milanista, all'uscita dall'incontro tenuto nel pomeriggio con il Genoa per definire le posizioni di Acerbi e Constant, è disarmante per tutto il popolo rossonero: "Nessuno dei due. Non lavoriamo più per l'arrivo di Kakà. Non ci sono possibilità, davvero''.

E sull'ivoriano chiude con decisione: "Negativa anche questa risposta. Resteremo così come siamo''- chiosa un Galliani quasi rassegnato.

Allegri
dovrà dunque fare di necessità virtù, quello di Zaccardo sembra davvero destinato ad essere l'ultimo acquisto di una sessione di mercato invernale che lascerà di certo l'amaro in bocca a coloro che aveva già sognato l'arrivo a Milanello di un top player capace di cambiare le sorti di una stagione decisamente poco fortunata.

Sullo stesso argomento