thumbnail Ciao,

Il tecnico del Real Madrid ha espresso il suo parere riguardo Ricardo Kakà e le sue difficoltà coi Blancos, affermando che il ritorno al Milan potrebbe giovargli.

Quando sembrava poter sfociare in una conclusione positiva, la trattativa del Milan col Real Madrid per un ritorno in rossonero di Ricardo Kakà aveva subito un improvviso stop a causa della volontà del club spagnolo di non concedere in prestito il calciatore brasiliano, nonostante questi avesse fatto un passo importante accettando di ridursi l'ingaggio di quasi la metà.

Ora, da Madrid arrivano le parole del tecnico delle merengues, Josè Mourinho, che fanno pensare che comunque ci sono ancora degli spiragli perchè gli sforzi di Galliani non siano vani.

"Al Real Madrid non abbiamo visto il miglior Kakà - ha sentenziato Mourinho ai microfoni di RaiSport - Lui per dare il meglio deve prima di tutto deve essere felice e tornare al Milan potrebbe essere la soluzione giusto. Adesso, però, lui è ancora un giocatore del Real Madrid". Insomma, anche Mourinho non mette ostacoli perchè Kakà torni a vestire il rossonero. Bisognerà ora vedere se il Milan riuscirà a convincere il Real a limare le sue richieste.

Riguardo, poi, la Champions League, Mourinho vede molto bene la Juventus... "Credo davvero che sia una grandissima squadra - ha detto - Per loro sarebbe più facile dire che è la prima volta dopo anni d'assenza che giocano di nuovo in Champions e che, pertanto, non sono favoriti, ma a differenza di quello che sento dire a tutti, cioè che i favoriti sono Real, Manchester United o Barcellona, io è dall'inizio della stagione che parlo di Borussia Dortmuhd, Bayern e Juventus quali squadre che a mio parere possono vincere la Champions".

Lo 'Special One, poi, non nasconde ancora una volta, ma non l'ha mai fatto, il suo amore per l'Inter... "I miei primi 50 anni (Mou li compirà sabato, ndr)? Me ne mancano almeno altri venti e, quindi, ancora tante cose possono succedere, come ad esempio tornare all'Inter. Perchè no?".

Sullo stesso argomento